Orario Sante Messe

  • Feriali: 7:30/18:30
    Prefestiva: 18:30
  • Festiva: 8/10/11:15/18:30

Programmi parrocchiali

Editoriale

Non abbandonarci alla tentazione

preghieraCaro Direttore, la gente si chiede: ma che cos’è una tentazione? Tentazione a che cosa? Tentati da chi? Tentati perché? Oggi c’è molta confusione, anche nella Chiesa cattolica, si potrebbe definire “la chiesa dei cattolici confusi”… Viviamo infatti e respiriamo, nella società moderna, il virus della menzogna, trasmesso ogni giorno, con un incessante bombardamento mediatico.

Messe di Natale 2020

messaNataleLe S. Messe del 24 Dicembre osserveranno il seguente orario Prefestiva: ore 18:00 - S. Messa solenne ore 20:30.

Venerdì 25 Dicembre (S. Natale) orario normale Ore 8:00 – 10:00 – 11:15 – 18:30.

“Gridalo”: gridiamo il primato del cuore!

gridaloCaro Direttore, ho letto “Gridalo” il libro di Saviano, davvero un invito alla speranza e alla possibilità di un cambiamento in mezzo a tanta disperazione e pessimismo. Credenti o atei, agnostici o cattolici, possiamo credere che la vita non è solo caos o male, ma c’è in ciascuno una concreta possibilità di cambiamento. L’Autore attualizza il grido che permea tutta la Bibbia: “Cambiate, convertitevi, rinnovatevi!”

Una bella recensione sul settimanale “La Voce e il Tempo” su “Il dono di Taizè”

dono-di-taizeUna bella recensione sul settimanale “La Voce e il Tempo” su “Il dono di Taizè” . Un altro dono. Un altro invito alla gioia ed alla speranza. É il libretto dedicato a Taizè, appena scritto (il ventesimo!) da don Mario Foradini. Tutto è iniziato quando, scrive l’autore, “ho conosciuto fr. Roger, fondatore di Taizè, una sera del 1973 ……. ho ascoltato quanto diceva. Rimasi affascinato dalla sua persona, dal suo stile, dalle risposte e mi chiedevo: ma chi è quest’uomo dagli occhi azzuri, dal sorriso dolce e mite che esprime pensieri così profondi che toccano I cuori?”

La pillola della libertà

Santino-Don-MarioCaro Direttore, leggendo questo titolo sul giornale, mi sono chiesto: noi siamo liberi di fare il male? Quando ero ragazzo, ci insegnavano che noi siamo liberi di fare il bene, mai il male! Il titolo è veramente equivoco ed è necessario aiutare i giovani e le ragazze a distinguere sempre il bene dal male se si vuole costruire una generazione di adulti coscienti, maturi e responsabili. Molti giovani non sanno più distinguere il bene dal male, proprio perché ognuno si costruisce il suo sistema di valori, le sue scelte, seguendo le proprie inclinazioni, le proprie passioni, pensando che va bene così.

Il dono di Taizè

dono-di-taize

SOSTIENI LA PARROCCHIA

Con il tuo aiuto economico puoi aiutarci concretamente a sostenere le molteplici attività caritatevoli, di catechismo e di manutenzioni agli edifici di culto che fanno parte della nostra Parrocchia. Vi ringraziamo di cuore fin da ora per tutto quello che potrete offrirci per aiutarci a sostenere i più bisognosi e a rendere accogliente e bella la nostra Parrocchia. C/O INTESA SANPAOLO
IBAN: IT98M0306909606100000117102

Laudato si'

banner laudato

AMORIS LÆTITIA

amoris-letitia